Concorso 1

CONCORSO DI IDEE IN UNICO GRADO PER LA REALIZZAZIONE DEL GRANDE SCAMBIATORE INTERMODALE NELLE AREE FERROVIARIE DISMESSE IN SUPPORTO ALLE ATTIVITA’ TURISTICHE E DEL POLO SCIENTIFICO DEL GRANATELLO.

INFRASTRUTTURAZIONE DEL WATERFRONT CON LA REALIZZAZIONE DI UNA DARSENA IN LOCALITA’ PIETRARSA A SERVIZIO DEL POLO MUSEALE.

INFRASTRUTTURE PER MIGLIORARE LA RESILIENZA URBANA

BRIEF

Il concorso mira a creare lungo l’area costiera di Portici un intervento che crei un sistema unitario di nuove attrezzature la cui fruizione avvenga attraverso percorsi di varia natura collegati tra loro come parti di un unico sistema.

Il progetto richiesto è un completamento di un progetto già esistente; per definire correttamente l’ambito di intervento, si consiglia di confrontare  il dwg allegato “Aree oggetto di intervento”, con il  pdf “Progetto riqualificazione waterfront”, che rappresenta il progetto in corso di esecuzione e del quale si dovrà tenere conto nella redazione dell’ idea progettuale.

Tale idea di progetto riguarda un sistema che metta in relazione le risorse storico-archeologiche ( gli scavi e le antiche ville Vesuviane ), il Parco del Vesuvio, il polo museale di Pietrarsa ed il mare sfruttando principalmente la linea ferroviaria dismessa e gli approdi marini ( darsena di Pietrarsa e il Granatello ). In particolare bisognerà prevedere una nuova stazione della linea ferroviaria, un parco urbano attrezzato con attività commerciali, un nuovo approdo in località Pietrarsa e una sistema di connessioni trasversali pedonali e ciclabili.Tale progetto dovrà dialogare con il territorio senza tuttavia perdere la sua identità e dovrà consentirne l’accesso attraverso zone di interscambio che permettano, una volta raggiunta con auto, ferrovia o natante l’area prescelta, di proseguire a piedi agevolmente attraverso percorsi pedonali e ciclabili su cui saranno localizzate strutture ricettive di diverso genere

Sono richieste fino a 5 tavole di progetto, ma il livello di dettaglio deve rimanere conforme a quello di un concorso d’idee.

I progetti vincitori si aggiudicheranno i premi indicati nel bando. Poi se saranno soddisfatti i requisiti, e previo reperimento dei fondi, il vincitore del primo premio potrà aggiudicarsi anche l’incarico per i successivi livelli di progettazione.




PREMI

1° CLASSIFICATO

14.000 €

2° CLASSIFICATO

2.000 €

3° CLASSIFICATO

2.000 €

MATERIALI

Città Metropolitana di Napoli
COMUNE DI PORTICI

© Concorsi Portici
Realizzazione e comunicazione: Napolicreativa