CONCORSO DI IDEE IN UNICO GRADO PER LA REALIZZAZIONE DEL GRANDE SCAMBIATORE INTERMODALE NELLE AREE FERROVIARIE DISMESSE IN SUPPORTO ALLE ATTIVITA’ TURISTICHE E DEL POLO SCIENTIFICO DEL GRANATELLO.

INFRASTRUTTURAZIONE DEL WATERFRONT CON LA REALIZZAZIONE DI UNA DARSENA IN LOCALITA’ PIETRARSA A SERVIZIO DEL POLO MUSEALE.

INFRASTRUTTURE PER MIGLIORARE LA RESILIENZA URBANA

CONCORSO DI IDEE IN UNICO GRADO PER LA REALIZZAZIONE DI ATTREZZATURE SMONTABILI STAGIONALI  A SERVIZIO DELLA PASSEGGIATA LITORANEA.

Descrizione iniziativa

Il Comune di Portici bandisce due nuovi concorsi per dotare la città di Portici di un progetto strategico ed unitario che la porti ad inserirsi a pieno titolo nel circuito turistico internazionale puntando sulle numerose e notevoli risorse culturali e paesaggistiche di cui è dotata l’area, quali le vicine città di Ercolano e Pompei con i loro scavi archeologici, il Parco Nazionale del Vesuvio, il Miglio d’Oro con le sue splendide ville, il Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa e il mare con il porticciolo del Granatello e le spiagge vicine. Il Concorso nasce per innescare ed alimentare con i progettisti,

La città di Portici

Il territorio di Portici, in provincia di Napoli, confina con i comuni di Ercolano, San Giorgio a Cremano e Napoli. È caratterizzato dalla presenza di componenti naturali ed individualità architettoniche fortemente strutturanti l’immagine storica del paesaggio vesuviano. Si ritrovano, infatti, importanti testimonianze delle sue diverse fasi e forme, ricchezza e diversità vegetazionale e morfologica, i residui nobili e quelli densi di un paesaggio agrario in via di estinzione, e l’affermarsi di quella “compressione” infrastrutturale che ha radicalmente modificato le tradizionali regole insediative e di relazione mare/città/Vesuvio. Le risorse ecologiche ed ambientali, che possono costituire la continuità ecologica monte-mare esistente

Contattaci

Città Metropolitana di Napoli
COMUNE DI PORTICI

© Concorsi Portici
Realizzazione e comunicazione: Napolicreativa